All posts tagged: Dock

Dock&The Groovy Guys

Il nostro Dock qualche mese fa insieme a mr.Beletti ha fatto un disco meraviglioso (che vi scaricate qui) poi hanno deciso di rendere il tutto decisamente più interessante grazie a veri musicisti, donne nude e vinili di Lucio Dalla. Come se fossimo nel 1950, tutti vestiti bene a ballare in una saletta privata, così nascono i The Groovy Guys. Hanno fatto un concerto (che concerto!) e semplicemente abbiamo raccolto le tracce e del primo live per far sentire come diavolo suona al pubblico. Qui le trovate direttamente dal soundcloud del gruppo, ma prima di tutto dovete passare sulla loro pagina feisbuch e cliccare un gran like. SCARICATELE SUL COMPUTER CLICCANDO QUI 

TITD: Dock&Beletti – #primadipartire

Da Bologna con amore, da Californication a Lucio Dalla passando per il bar sotto il mare. Il disco di Dock&Beletti è uscito un paio di mesi fa, e ora gireranno con il nuovo live in versione band per farvelo sentire. Qui, siccome sono anche di casa, lo raccontano, traccia dopo traccia o per meglio dire tweet dopo tweet, poichè ormai bisogna fare così, in 140 caratteri conquistar il mondo.

Dock&Beletti || Prima di partire

Questo lo aspettavo da tempo per diversi motivi. Dock è un ragazzo garbato e gentile, egocentrico al punto e giusto e con grandi qualità. Matteo Betti (più comunemente conosciuto come Beletti) è maniacale nelle sue produzioni, non sbaglia un colpo ed è sicuramente fra i più sottovalutati del genere. Insieme hanno fatto un disco puro, allegro e riflessivo ma soprattutto per niente banale. Quando un certo tipo di musica riesce ad affiancarsi a certe parole tutto suona così meravigliosamente vero che mi viene spontaneo dimenticare gli artisti prezzolati, quelli creativi e geniali con la puzza sotto il naso e perfino i grandi cult del rap nostrano. Per questi motivi sono emozionato e francamente mi auguro strappi un sorriso alle persone in una qualsiasi giornata uggiosa. 

Dock&Beletti – Corrente

La prima volta che ti stacchi dalla città dove sei nato è unica. “Prima di Partire” raccoglie le atmosfere e i pensieri di quei momenti: Bologna d’estate mezza deserta, i concerti estivi all’aperto, le piadine al chiosco, i campeggi improvvisati. Io e il maestro Beletti ci siamo conosciuti prima di quest’estate grazie a un amico in comune, con l’intento di fare una collaborazione. Da quella collaborazione è nato questo progetto e una bella amicizia. Ora io sto per tornare e assieme al mio nuovo amico abbiamo deciso di regalarvi il primo estratto dell’ ep, nato da un paio di pomeriggi afosi a casa di Lello. Speriamo vi piaccia, venerdì esce tutto.