All posts filed under: Lo zaino pieno di Rap

Lo zaino pieno di Rap ep.05

Altra settimana, stesso giro ma diversi nuovi protagonisti. Quasi tutti questa volta sono nuovi sulle nostre pagine e di questo siamo parecchio felici, da Nord a Sud, traccia dopo traccia, mixtape dopo mixtape, disco dopo disco. Questo zaino va ascoltato con cura: Partiamo da Forlai, un tipo tosto che fa musica e produzioni da diversi anni. Hip hop trasversale, capace di riempire un sacco di spazio. Uscito da poco è il disco di Saiber Pan, membro della KongRega, artista Palermitano ma con base in quel di Bologna. Qui c’è il suo disco, quasi in semi-esclusiva streaming su soundcloud solo per noi altri. Sempre da Bologna arriva Kush per la Keep The Flow con una traccia ormai cult del suo aggredior mixtape, piazzata in rete così da sentire assolutamente in buona compagnia: Riko è un classe 1996, ha preso una strumentale del fortunato album di Joey Bada$$ e ha fatto questo brano qui, per me una bomba a mano, pronta ad esplodere nel prossimo futuro. Altro nome nuovo per la nostra rubrica è quello di Dusted …

Lo zaino pieno di Rap ep.04

Altro giro. Altro zaino. Questa volta riempito fugacemente. Partiamo da un ponte costruito in giro per l’Italia a suonare nei club più underground di provincia e non solo. Qui la crew Pugliese Effetto Domino “contro” i Foga Klan di Torino, ci rappresentano la loro storia di amicizia e backstage passati insieme. Frenetico e malsano proprio come piace a me. Modo esce per Teste di Serie (free download del disco qui) con un disco spaziale made in Treviso, non perdete tempo grazie e ascoltatelo. Rod Turner invece è uno di quelli che fra 18 mesi sarà in ben altri lidi perché massiccio e completo. Arriva con la forza di un tornado e spazza via tutto in attesa del super disco. Bologna. Estratto dal suo EP, esce pure il video di Corey con Nuvole Basse. Insieme a lui c’è il video dei ragazzi della KongRega, collettivo che va ben oltre rap e arriva persino alla grafica. 100% autoprodotti, 100% una figata. Roma Nord. Kenny Ramp e tantissimi saluti.

Lo zaino pieno di Rap ep.03

A cavallo con la primavera lo zaino è tornato pieno quindi, pareva giusto svuotare un pochino di musica rap&derivati per tutti i nostri lettori che non vedono l’ora di commentarci l’articolo dandoci dei venduti. Scherzi a parte, si continua a girare l’Italia mentre tu devi solamente metterti le cuffie: Se dici Bologna, pensi Arena051. Se pensi Arena051, dici anche Virux. Qui c’è il suo ultimo brano e ci sembrava ingiusto non pubblicarlo. Torino. Milizia Postatomica collettivo di rappers attivo dal 2008. Per iniziare c’è il brano appena sfornato da Etanolo in solitaria che è decisamente squisito e poi ci segnalano “Antitesi Mixtape” di Lince, rilasciato nel 2014 che dovevamo assolutamente recuperare perché potentissimo e rabbioso. Questo gruppo di artisti, va tenuto d’occhio. Da Udine verso Bologna c’è questo brano di Colmar AKA Morech che arriva alla velocità della luce e corre verso ben altri lidi. Flow assassino, abbiamo trovato un killer. Invece da Brescia c’è il nostro amico Resho con Kespo nel disco di Genzo, uno che ci sa fare per davvero. Qui mettiamo la traccia …