Musica Italiana, Recensioni
Comments 2

Pop X – Pop X

Pop X - Pop X

FINALMENTE. Di matti la musica ne è sempre stata piena, famosi e meno famosi, e ultimamente ancora di più: da Gonjasufi a Ariel Pink, con i Die Antwoord e i Death Grips. Un matto vero però ce lo abbiamo in casa e ha partorito un capolavoro pop, nella sua essenza totale. Pop_X da Trento, per chi ancora non lo conosce, ha spaccato bandcamp e youtube con un techno-pop impossibile da raccontare, genuino e fuori di testa. I testi sono apparentemente senza senso, e toggiuro che dicono esattamente quello che voglio sentire in quel momento. Però nessuno ha mai pubblicato niente, nessuno ha mai fatto uscire un disco di Pop_X, FINO AD ORA. Bellissimo, nella vera tradizione punk che punk non è, il primo disco V-E-R-O del trentino è il suo greatestits, senza titolo, una raccolta di alcuni tra i pezzi registrati in casa e pubblicati su internet. Ovviamente con qualche cambiamento: Drogata Schifosa diventa semplicemente Drogata, Io Centro con i Missili diventa Missile, ma va bene così, le canzoni sono loro, come le conosciamo. I picchi sono Cattolica Missile (MA VA) e Pierino, che i Kap Bambino ci invidiano di sicuro. Pop_X è l’evoluzione (o il regredire totale) dei Crystal Castles e degli Hadouken, è il massimo del minimo, e va bene così. Se si volesse comprendere cos’è questa cosa strana di cui sto parlando, basta ascoltare Le Nuvole e Il Delta: 2 minuti rapidissimi, che finiscono nel niente. E’ pura essenza pop, con la merce esposta così com’è. 15 canzoni vomitate, veloci, divertenti e estremamente poppissime, con i loro suoni, sfrontatamente semplici e quella voce robotica carica di hardtune che ci prende a tutti per il culo. Si perché noi ci meritiamo quindici tracce tutte uguali, ci meritiamo la volgarità gratuita, ci meritiamo tutto ciò, ci meritiamo Lo Sgargabonzi del pop italiano. Ci meritiamo di vergognarci ad ascoltare questi testi e di leggere i libri del blogger. Officina di qui e di la, Le Luci di su e di giù, a noi piace Pop_X perché fa ridere e schifo e usa un sacco il verde. Continua Pop_X a prenderci per il culo, ti prego. E soprattutto nel prossimo disco mettici Gospa che il mondo è pronto. STAI QUI CON ME NELL’ACQUARIO DI CATTOLICA DOVE HO TROVATO LA MIA ESSENZA PIU ECOLOGICA?

Francesco Bentivegna

2 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...