Musica Italiana, Recensioni, Streaming Audio
Lascia un commento

Gli Ebrei – Hai mai visto l’alba?

Gli Ebrei - Hai mai visto l'alba?

Un nome che chiamare particolare è riduttivo. Ecco Gli Ebrei, sia quelli di Mose/Christian Bale con Exodus al cinema, sia quelli nostrani, supergruppo noise/lo-fi di Fano. Hai Mai Visto l’Alba segna il ritorno dei sionisti del noise, che dopo i fasti di “2010.1” (2012) han ripreso in mano gli strumenti, la rabbia e la carta vetrata, per riproporre la critica all’alt/rock. I figli dell’underground del belpaese, che sembrano una versione un po’ più sobria dei Fuzz Orchestra, organizzano un disco lodevole, cupo, lontano dall’ep “Disagiami”, ma sulla falsa riga del loro primo lavoro. Il garage allo stato puro, velato di noise, ci accompagna per tutto l’ascolto, con i rimandi a “2010” come Kallifornia e i nuovi spunti di Gran Piano Memoriae (Promenade). Il massimo arriva però con il singolo Stanco e il capolavoro Mio Amico Mio, brano fantastico. L’influenza positiva/negativa dei C.S.I. è evidente in entrambi i brani, quasi simboli di un alternative che non c’è più. Stanco è legata ad un immaginario ’90s, che va dai Dinosaur Jr. ai Prozac +, con tematiche nichiliste, con odore di presa in giro. Mio Amico Mio è invece un saluto agli anni ’00, un omaggio agli Interpol filtrato da Zamboni e Ferretti; è una vera e propria canzone, breve e intensa, forse l’unica dell’album, sicuramente la migliore. I testi non ricoprono un ruolo fondamentale, ma non ce n’è bisogno, nei 2 minuti e spicci non hai il tempo per fermarti ad ascoltare le parole, ne selezioni alcune, che danno il senso. Sembra che Gli Ebrei siano gli stessi incazzosi 30enni di 5 anni fa che si divertono di più, che sfornano dei pezzi naive e nervosi, che omaggiano il passato, sporcando il futuro underground italiano, che dai Gazebo e i Fine Before You Came fino ai FASK e i Soviet Soviet, sembra aver trovato una forma.

Francesco Bentivegna 

FREE DOWNLOAD QUI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...