Free Music, Streaming Audio
Lascia un commento

Dock&Osc2x – Nostalgie di un pornofighter

Nostalgie di un Pornofighter's

Nostalgie di un Pornofighter'sIl primo è Mattia Camangi, si fa chiamare Dock ed è sicuramente fra i rapper emergenti più sottovalutati, per conoscenza linguistica meriterebbe ben altri palcoscenici; il secondo è Vittorio Marchetti, meglio conosciuto come Osc2x, il miglior produttore emergente di musica elettronica in questo 2013.  Sono amici, compagni e colleghi.

Hanno collaborato, questo è il risultato in free download:

PROD – Osc2x

TESTO:

è stato bello, no era perfetto
quando quel cortile alla fine mi stava stretto
ti ho conosciuta per caso di pomeriggio
ampliando i miei orizzonti verso un nuovo inizio
lì tutto mi era nuovo, ed io fuoriluogo
ti avevo immaginata con la carta e i turbocolor
te le ricordi le prime serate assieme
ginocchia sbucciate per la fretta di vedere
i soldi per entrare al trans non gli ho mai spesi
quelli mi servivano per i pachi e i cinesi
seduto su di te assieme a quattro amici
diversi uniti sotto il tintinnio delle vernici
il mio paese io l’ho vissuto in sta città
crocevia dei fuorisede in università
uno ad uno vi raduno e vi metto da parte
archivio in foto bianche nostalgie di un pornofighter
e poi cresci e non sei più bambino
te ne accorgi in piazza verso le sei del mattino
la tua città ti parla e tu stai li ad ascoltarla
ti rendi conto che lei canta ma non è abbastanza
questa è per fillo e per verso che sono in spagna
per lello che prende più multe di quanto guadagna
questa è per me che patirò dall’Italia
ma tornerò dopo sei mesi perché voglio riabbracciarla.

GRAFICA – DOCK

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...